La Scrittura nel Servizio Sociale come strumento nel processo d’aiuto

 

modalità webinar

Il corso si svolgerà in due giornate formative:

4/6/2021 (ore 16,00/19,00) e il 5/6/2021 (ore 9,00/12 e 15,00/18,00)

Replica:17/9/2021 (ore 16,00/19,00) e il 18/9/2021 (ore 9,00/12 e 15,00/18,00)

 

 

Descrizione corso

La maggior parte del tempo di lavoro degli assistenti sociali è dedicato alla scrittura, infatti redigono relazioni, verbali d’incontro, cartelle sociali, il diario sociale, la registrazione del colloquio, lettere, progetti, ecc., e ciò non deve e non può essere soltanto un onere da assolvere, qualche volta mal sopportato, ma deve essere considerato come elemento qualificante del proprio lavoro e l’essenza stessa del processo di aiuto. Testi “informativi”, “descrittivi” ed infine “argomentativi” sono indispensabili per il lavoro degli assistenti sociali proprio per lo scopo che perseguono: rendere “comunicabili” le situazioni riscontrate, lasciandone una traccia, proporre una “conclusione-soluzione” del proprio lavoro.

Scrivere rappresenta così un momento importante e decisivo per la valorizzazione di sé e del proprio ruolo nel processo di aiuto.

Con l’attività di laboratorio si dà la possibilità ai corsisti di sperimentarsi nella scrittura. Gli elaborati migliori verranno “postati”  sul nostro sito issas.org.

 

Obiettivi del corso:

Il corso si propone di costruire spazi di conoscenza e di consapevolezza rivolti principalmente agli assistenti sociali ed altri professionisti che desiderano approfondire il tema della scrittura e della documentazione sociale

 

Destinatari
Assistenti sociali, operatori sociali e tutti coloro che sono interessati all’argomento.

 

Durata
il corso si svolgerà in due giornate formative: la prima di venerdì dalle ore16,00 alle ore 19,00 e la seconda il sabato successivo dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e nel pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 18,00.

 

Programma del corso:

I giornata: Aspetti deontologici della professione. Definizione di documento e documentazione. Riferimenti normativi- Avv. Donato Antonio Frasca

II giornata mattina Aspetti teorici della scrittura, i vari tipi di testo: informativi, descrittivi e argomentativi. Stesura di un articolo, citazioni e bibliografia

Laboratorio

II giornata: pomeriggio: La documentazione nel processo d’aiuto. La relazione sociale, la cartella sociale, il verbale d’incontro ecc.

Laboratorio

L’attività di laboratorio consisterà nella redazione di un articolo, o la narrazione di una storia di vita o di un progetto (report), inerente alla professione d’aiuto, di particolare interesse sociale ed attuale. Alla fine del corso chi vorrà darà lettura del proprio elaborato e gli articoli di maggiore interesse saranno postati sul sito issas.org”

 

Metodologia
Metodologia interattiva e partecipativa, lezione frontale di approfondimento teorico con utilizzazione di slides in power point; analisi, rilevazione delle criticità, casi di strategie e momenti di discussione; laboratori

 

Formatori
Dott.ssa Eva Tonolini – Mediatrice familiare e direttore scientifico della rivista “nuovo Sviluppo”.

Avv. Donato Antonio Frasca- Avvocato civilista, di diritto di famiglia e diritto condominiale

Dott.ssa Aurora Righetti- Assistente sociale

 

Costo
50 euro per contributo spese corso

.

Date e luoghi del corso

Il corso si svolgerà IN MODALITA’ WEBINAR ( la piattaforma usata è Google-Meet) in due giornate formative:

4/6/2021 (ore 16,00/19,00) – il 5/6/2021 (ore 9,00/12 e 15,00/18,00).

E’ prevista una replica il 17/9/2021 (ore 16,00/19,00) – 18/9/2021 (ore 9,00/12 e 15,00/18,00)

 

Iscrizioni ed informazioni

L’iscrizione potrà essere effettuata scaricando e compilando l’apposito modulo allegato. Tale modulo compilato in ogni sua parte dovrà poi essere inviato all’indirizzo email eva.tonolini@libero.it

Le iscrizioni verranno chiuse due giorni prima della data prevista per il corso o comunque al raggiungimento della quota massima di posti disponibili.

A determinare la priorità dell’iscrizione sarà l’ordine di ricevimento delle e-mail di registrazione.
Il corso sarà attivato soltanto qualora raggiunga il numero minimo di dieci partecipanti.
Il pagamento si effettuerà con bonifico bancario, comunicato al momento dell’iscrizione.

Si ricorda che la registrazione delle presenze degli assistenti sociali avverrà tramite invio al CROAS in formato XLS della lista dei partecipanti, nel rispetto delle direttive sul COVID e sulla didattica a distanza.

Per il conseguimento dei crediti formativi è necessario partecipare all’80% dell’ammontare di ore previste dal corso

 

 

 

scheda iscrizione La Scrittura nel Servizio Sociale

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...