Servizio Mediazione Familiare

Il servizio di mediazione familiare è rivolto a tutte le famiglie che vivono un profondo disaccordo e che vogliono avviare un percorso extragiudiziale per la gestione, composizione dei conflitti familiari e coniugali, al fine di riorganizzare le relazioni sia in vista della separazione sia in vista di una riorganizzazione delle relazioni parentali.

Il fine è quello di alleviare le famiglie, e in particolare i minori in essa presenti, da ‘scontri frontali’ fra genitori che sovente si concludono con la ‘sconfitta di tutti. Contestualmente è opportuno sottolineare che le modifiche introdotte dalla legge 8 febbraio 2006 n. 54 in materia di affidamento sembrano andare nella direzione di una presa di consapevolezza della necessità di un cambiamento culturale nel nostro paese rispetto alla separazione.

La mediazione familiare, così come indicata dal testo legislativo, si configura come la strada da percorrere attraverso la presenza equidistante di un terzo, esperto mediatore familiare, specificamente formato e preparato ad aiutare la coppia a:

  • ristabilire una comunicazione funzionale ad ottenere un accordo di separazione “vantaggioso” per entrambi;
  • sostenere la coppia ad affrontare gli aspetti della separazione in maniera adulta e consapevole;
  • trovare una modalità che renda possibile ai figli di continuare a sentirsi tali nel rispetto della dignità della scelta dei genitori.

Per info:

Dott.ssa Eva Tonolini – Mediatrice Familiare- cell. 3938738900

Avv. Donato Antonio Frasca cell. 3392822160